lunedì 7 settembre 2015

Lemon Meringue Pie...ricordi d'estate

Che strana sensazione stare seduti al pc e doversi alzare per chiudere la finestra perché l'aria che arriva è....FREDDA!

Va bene, non esagero, forse dovrei dire fresca...ma davvero non ero più abituata alla pelle d'oca, alla manica lunga e agli starnuti improvvisi!

Con un po' di sollievo, più che di nostalgia, ricordo l'estate che sta volgendo al termine...e per farlo pubblico la ricetta di un dolce estivo (il mio preferito) che ho preparato un po' di settimane fa in occasione dei festeggiamenti per un po' di compleanni estivi in famiglia!

Lemon Meringue Pie - No Bake



Per prima cosa prepara il Lemon Curd (la ricetta la trovi qui e leggerai anche dell'estate che sta arrivando), non tralasciare di farti travolgere dal profumo fresco e profondo dei limoni, dal colore e dalla consistenza della crema.
 
Mentre il Lemon Curd raggiunge pian piano la sua temperatura, fra una mescolata e l'altra inizia a sbriciolare 300 gr di biscotti (quelli che preferisci), sporcati le mani...lascia briciole per tutta la cucina (è il segno che hai pasticciato rilassandoti!); i biscotti son più buoni se hanno un retrogusto di mandorle....aggiungi alle tue briciole anche un po' di mandorle tritate fini (oppure la farina). Sciogli 70 gr di burro e impastalo insieme ai biscotti e alle mandorle tritate.
Ora prendi la tua teglia (se vuoi facilitarti la vita...prendine una con il fondo rimovibile!) e pressaci dentro il composto che hai appena preparato....dovrai ricoprire tutto il fondo e i bordi.
Metti in frigo qualche ora...insieme al lemon curd che nel frattempo si sarà addensato al punto giusto.
 
Ora accendi il pc...vai nei tuoi blog preferiti e leggi tranquilla qualche nuovo articolo.
Magari riesci anche a fare una lavatrice e a passare l'aspirapolvere...
 
Son passate quasi due ore e devi rimetterti in cucina...al tuo dolce manca ancora una parte importante!
 
Ora ci dedichiamo alla meringa...è quella morbida...che ti inonda la bocca di dolcezza e con il limone ti confonde...per poi finire in un gioco di equilibrio perfetto.
Prendi 7 albumi e mescolali in una ciotola con 450 gr di zucchero. Metti il tutto a bagno maria e mescola delicatamente con una frusta a mano finchè lo zucchero non sarà ben sciolto. Ci vorrà qualche minuto. Ora trasferisci tutto in planetaria e monta per circa 7 minuti.
 
Non ti resta che assemblare il tutto: con delicatezza togli la base dalla teglia (ecco ora ringrazierai di aver usato il fondo rimovibile!) e sistemala su un piatto da portata. Riempila di lemon curd e poi termina versando la meringa.
 
Se hai un cannello portalo in tavola e dai il tocco finale..."sbruciacchiala" qua e là!
 
 
E ora gustati il tuo dolce fresco e buonissimo con la migliore delle compagnie!

 


3 commenti:

  1. Buonissimo! Lo assicuro, era meraviglioso!

    RispondiElimina
  2. Buonissimo! Lo assicuro, era meraviglioso!

    RispondiElimina