giovedì 24 ottobre 2013

Halloween Party! Pumpkin Cake...

Eccomi qui per il quarto tutorial... Oggi facciamo la Torta!!!! Protagonista indiscussa di ogni sweet table e di ogni party che si rispetti!!!

E allora....ladies and gentlemen, boys and girls.... eccola...The Halloween Pumpkin Cake!!!!



Ed ora vediamo come si fa la zucca!!!!

Ecco cosa ci servirà:



pan di spagna, crema di burro
 
Cuocete l'impasto della vostra torta in due stampi per zuccotto così da ottenere due semisfere (non proprio precise ma quasi...).
Livellate bene le tue metà, farcite con crema al burro o ganache e sovrapponetele.

 

Stuccate bene la torta con la crema al burro e riponete in frigo per almeno mezz'ora in modo che il tutto si stabilizzi bene.
Nel frattempo colorate la pasta di zucchero arancione.

 

Stendete la pasta abbastanza spessa in modo che ci sarà margine per ricavare le tipiche scanalature della zucca.













Adagiate la sfoglia di pasta sulla sfera



e con cura fate ben aderire


Ritagliate gli eccessi
 
 
Con un mattarello grande create un incavo al centro
 
 
e con l'apposito attrezzo, partendo dal basso e andando verso l'alto, praticate le incisioni
 
 
 
Ora prepariamo la bocca intagliando la forma con un apposito cutter da una sfoglia di pasta nera e applichiamo fissando con un po' di colla alimentare
 
 
Ora facciamo gli occhi usando due misure di cutter a goccia (io ho usato quelli per i petali di rosa): con la misura più grande ricaviamo due gocce dalla sfoglia di pasta nera, con la misura più piccola ricaviamo sempre due gocce da una sfoglia di pasta bianca. Sovrapponiamo le due gocce di colore diverso e inseriamo una goccia di pasta nera in ognuno. Con un po' di bianco creiamo la luce. Applichiamo alla zucca con le punte vicine rivolte verso l'interno (fissiamo se necessario con degli spilli per permettere alla colla di fare presa)
 
 
Ora manca la parte verde...
 
 
facciamo diversi riccioli di pasta verde e applichiamo
 
 
 
La zucca è appoggiata su un pan di spagna circolare di altezza 10 ricoperto di pasta di zucchero bianca e decorato solo con degli occhi ricavati con lo stesso metodo descritto prima ma ritagliati con una sagoma disegnata su carta forno con pennarello alimentare.
 
Ho infine posizionato il tutto su un vassoio decorato e rifinito con nastro nero.
 
Ecco...lavoro finito!
Semplice, simpatico, carino!!!
 
 
 
Enjoy!
 




2 commenti: